I laghi

A come ambiente informativo I laghi Atlante della natura in Italia, a cura di Francesco Petretti, WWF Silvana Editoriale Il lago è una vasta distesa d’acqua circondata dalla terra e occupa una depressione della superficie terrestre o una valle chiusa. Così si possono definire i grandi specchi d’acqua che non hanno un deflusso immediato. La loro origine dipende da fenomeni naturali anche accidentali della più svariata natura. I laghi insieme ai fiumi rappresentano soltanto lo 0,02% dell’intera massa d’acqua distribuita sul pianeta eppure sono ambienti di straordinaria importanza. Molta di questa acqua viene utilizzata per irrigare i campi e per usi industriali; inoltre i laghi svolgono un’altra importante funzione: sono tra i più grandi evaporatori del pianeta. I laghi sono alimentati dalle precipitazioni atmosferiche, dalla confluenza di corsi d’acqua (immissari) e da sorgenti subacquee originate dalla falda acquifera. Possono essere permanenti se il rapporto tra l’acqua acquisita e perduta è costante, oppure temporanei se subiscono periodi di prosciugamento. La presenza di laghi e specchi d’acqua più piccoli conferisce ulteriore fascino al paesaggio della nostra penisola. È estremamente difficile avere un dato numerico complessivo anche perché molti laghi hanno un’estensione limitata. Nella tabella riassuntiva si sono presi in considerazione gli ambienti lacustri più significativi o che comunque presentano una superficie non inferiore a un minimo di 0,2 km quadrati: il totale è di 320 laghi. Scopro il testo Che cosa ha utilizzato l’autore per comunicare in modo chiaro i dati relativi ai laghi? Rispondi con una X . Una tabella Un grafico Una mappa Comprendo Lettura esplorativa Leggi velocemente la tabella e il testo alla ricerca delle seguenti informazioni e rispondi. Dove sono situati in gran parte i laghi naturali in Italia? Dove sono presenti in maggior numero i laghi artificiali? Dove si trovano in maggior numero i laghi salmastri? Quale percentuale delle acque di tutta la Terra è rappresentata dai laghi? 0,2% 20% 0,02% Lessico Che cosa significa l’aggettivo salmastro? Per aiutarti leggi le frasi e completa l’ultima. Nuotando ho sentito il sapore salmastro dell’acqua di mare. Le reti dei pescatori erano impregnate di un forte odore salmastro. Ora rifletti: “salmastro“ deriva da Ora rispondi. “Salmastro” significa: che contiene o sa di sale. che ha il sapore del salmone.
A come ambiente informativo I laghi Atlante della natura in Italia, a cura di Francesco Petretti, WWF Silvana Editoriale Il lago è una vasta distesa d’acqua circondata dalla terra e occupa una depressione della superficie terrestre o una valle chiusa. Così si possono definire i grandi specchi d’acqua che non hanno un deflusso immediato. La loro origine dipende da fenomeni naturali anche accidentali della più svariata natura. I laghi insieme ai fiumi rappresentano soltanto lo 0,02% dell’intera massa d’acqua distribuita sul pianeta eppure sono ambienti di straordinaria importanza. Molta di questa acqua viene utilizzata per irrigare i campi e per usi industriali; inoltre i laghi svolgono un’altra importante funzione: sono tra i più grandi evaporatori del pianeta. I laghi sono alimentati dalle precipitazioni atmosferiche, dalla confluenza di corsi d’acqua (immissari) e da sorgenti subacquee originate dalla falda acquifera. Possono essere permanenti se il rapporto tra l’acqua acquisita e perduta è costante, oppure temporanei se subiscono periodi di prosciugamento. La presenza di laghi e specchi d’acqua più piccoli conferisce ulteriore fascino al paesaggio della nostra penisola. È estremamente difficile avere un dato numerico complessivo anche perché molti laghi hanno un’estensione limitata. Nella tabella riassuntiva si sono presi in considerazione gli ambienti lacustri più significativi o che comunque presentano una superficie non inferiore a un minimo di 0,2 km quadrati: il totale è di 320 laghi. Scopro il testo  Che cosa ha utilizzato l’autore per comunicare in modo chiaro i dati relativi ai laghi? Rispondi con una X .   Una tabella   Un grafico   Una mappa Comprendo Lettura esplorativa  Leggi velocemente la tabella e il testo alla ricerca delle seguenti informazioni e rispondi.  Dove sono situati in gran parte i laghi naturali in Italia?     Dove sono presenti in maggior numero i laghi artificiali?     Dove si trovano in maggior numero i laghi salmastri?     Quale percentuale delle acque di tutta la Terra è rappresentata dai laghi?   0,2%   20%   0,02% Lessico  Che cosa significa l’aggettivo salmastro? Per aiutarti leggi le frasi e completa l’ultima.  Nuotando ho sentito il sapore salmastro dell’acqua di mare.  Le reti dei pescatori erano impregnate di un forte odore salmastro.  Ora rifletti: “salmastro“ deriva da    Ora rispondi. “Salmastro” significa:   che contiene o sa di sale.   che ha il sapore del salmone.