Regole per un cucciolo

Dire e fare regole Regole per un cucciolo “Airone Junior” 1. La regola numero uno per educare un cane è l’amore, ma subito dopo viene la pazienza, perché oltre a nutrirlo bisognerà educarlo, badare alla sua salute e farlo divertire. 2. Subito dopo pranzo e cena va sempre portato fuori per fare la pipì. 3. Lasciatelo in pace il più possibile, soprattutto quando dorme. Per un cucciolo il sonno è indispensabile tanto quanto lo è il mangiare. 4. Il cane è un amico, non un giocattolo qualunque: far finta di strangolarlo, salirgli sopra a cavalcioni e tirarlo per il collo vuol dire non rispettarlo. 5. Procurategli dall’inizio uno spazio tutto suo, comodo e tranquillo: sarà più felice lì che su un divano perché lo sentirà come la sua proprietà privata. 6. A due mesi di età cominciano le vaccinazioni. Se il cucciolo è stato acquistato in un allevamento o in un negozio, prima di ritirarlo chiedete se le ha già fatte. 7. Dategli da mangiare le sue cose sempre nello stesso posto e nelle stesse ore. Non offritegli mai bocconcini dal vostro piatto: al confronto la sua pappa non gli piacerà più. Scopro il testo Secondo te, questo testo è rivolto a: chi ha un allevamento di cani. chi ha appena preso un cane. Comprendo Informazioni esplicite Perché è importante che il cane abbia uno spazio tutto suo? Perché deve abituarsi a stare da solo. Perché ha bisogno di uno spazio privato. Perché è importante non dar da mangiare al cane il nostro cibo?
Dire e fare regole Regole per un cucciolo “Airone Junior” 1. La regola numero uno per educare un cane è l’amore, ma subito dopo viene la pazienza, perché oltre a nutrirlo bisognerà educarlo, badare alla sua salute e farlo divertire. 2. Subito dopo pranzo e cena va sempre portato fuori per fare la pipì. 3. Lasciatelo in pace il più possibile, soprattutto quando dorme. Per un cucciolo il sonno è indispensabile tanto quanto lo è il mangiare. 4. Il cane è un amico, non un giocattolo qualunque: far finta di strangolarlo, salirgli sopra a cavalcioni e tirarlo per il collo vuol dire non rispettarlo. 5. Procurategli dall’inizio uno spazio tutto suo, comodo e tranquillo: sarà più felice lì che su un divano perché lo sentirà come la sua proprietà privata. 6. A due mesi di età cominciano le vaccinazioni. Se il cucciolo è stato acquistato in un allevamento o in un negozio, prima di ritirarlo chiedete se le ha già fatte. 7. Dategli da mangiare le sue cose sempre nello stesso posto e nelle stesse ore. Non offritegli mai bocconcini dal vostro piatto: al confronto la sua pappa non gli piacerà più. Scopro il testo  Secondo te, questo testo è rivolto a:   chi ha un allevamento di cani.   chi ha appena preso un cane. Comprendo Informazioni esplicite  Perché è importante che il cane abbia uno spazio tutto suo?   Perché deve abituarsi a stare da solo.   Perché ha bisogno di uno spazio privato.  Perché è importante non dar da mangiare al cane il nostro cibo?