Cinque noccioli (1 o più giocatori)

Dire e fare istruzioni Cinque noccioli (1 o più giocatori) Giorgio F. Reali, Niccolò Barbiero, Il giardino dei giochi dimenticati, Salani Questo gioco era conosciuto anche nella Grecia classica e si pensa sia uno dei giochi più antichi. Tantissimo tempo fa era giocato anche con gli astragali, piccoli ossi di capre e agnelli simili a dei sassi quadrati. Avete bisogno di: 5 noccioli di pesca o albicocca alcuni colori acrilici un pennello un blocco di carta e una matita (per segnare il punteggio) Come si fanno gli astragali nocciolati: Dipingete un solo lato di 4 noccioli con lo stesso colore, ad esempio blu. Dipingete un lato del quinto nocciolo con un colore differente da quello usato per gli altri 4, ad esempio rosso. Come si gioca Lanciate in aria tutti e 5 i noccioli e cercate di riprenderli “al volo” con il palmo di una mano. Gettate poi a terra i noccioli che avete preso al volo. Dei noccioli che avete gettato a terra valgono solo quelli caduti con la parte colorata visibile: ognuno dei 4 noccioli con lo stesso colore vale 1 punto. Il nocciolo con colore differente, invece, raddoppia il punteggio ottenuto con quel tiro: se per terra avete 3 noccioli blu e 1 rosso, il totale è 6. Vince chi raggiunge per primo 21 punti! Comprendo Comprensione globale Il testo è diviso in quattro parti, ciascuna con una funzione precisa. Scrivi nei quadratini accanto alle parti il numero delle funzioni corrispondenti. 1. Fissare le regole del gioco. 2. Elencare il materiale necessario. 3. Spiegare come si realizzano gli astragali. 4. Fornire informazioni sulle origini del gioco.
Dire e fare istruzioni Cinque noccioli (1 o più giocatori) Giorgio F. Reali, Niccolò Barbiero, Il giardino dei giochi dimenticati, Salani  Questo gioco era conosciuto anche nella Grecia classica e si pensa sia uno dei giochi più antichi. Tantissimo tempo fa era giocato anche con gli astragali, piccoli ossi di capre e agnelli simili a dei sassi quadrati.   Avete bisogno di:  5 noccioli di pesca o albicocca   alcuni colori acrilici  un pennello  un blocco di carta e una matita (per segnare il punteggio)   Come si fanno gli astragali nocciolati:  Dipingete un solo lato di 4 noccioli con lo stesso colore, ad esempio blu.    Dipingete un lato del quinto nocciolo con un colore differente da quello usato per gli altri 4, ad esempio rosso.   Come si gioca  Lanciate in aria tutti e 5 i noccioli e cercate di riprenderli “al volo” con il palmo di una mano. Gettate poi a terra i noccioli che avete preso al volo.   Dei noccioli che avete gettato a terra valgono solo quelli caduti con la parte colorata visibile: ognuno dei 4 noccioli con lo stesso colore vale 1 punto. Il nocciolo con colore differente, invece, raddoppia il punteggio ottenuto con quel tiro: se per terra avete 3 noccioli blu e 1 rosso, il totale è 6.   Vince chi raggiunge per primo 21 punti! Comprendo Comprensione globale  Il testo è diviso in quattro parti, ciascuna con una funzione precisa. Scrivi nei quadratini accanto alle parti il numero delle funzioni corrispondenti.  1. Fissare le regole del gioco.  2. Elencare il materiale necessario.  3. Spiegare come si realizzano gli astragali.  4. Fornire informazioni sulle origini del gioco.