Cari Mami e Papo

Nel mondo della fantasia racconto fantastico Cari Mami e Papo Ian Whybrow, Manuale di audacia per piccoli lupi, Fabbri Cari Mami e Papo, per favore, STRAFAVORE, lasciatemi tornare a casa. È tutto il giorno che cammino cammino, e quanto ho fatto? Meno di dieci miglia, scommetto. Non sono nemmeno al Lago Solitario. Io odio le avventure, lo sapete: perché devo camminare mille e mille miglia, per arrivare alla scuola di Zio Zannatosta, dentro una foresta umida e buia? Dite che oggi non si riesce nella vita senza un distintivo da CATTIVO: ma io conosco un sacco di lupi molto cattivi che non sono mai, mai e poi mai andati a scuola. Come mio cugino Urlocupo, per esempio. Voi volete che io diventi terribile e selvaggio come papà, lo so: ma perché devo andarmene tanto lontano? Che cos’ha di così speciale la Scuola di Furbizia del Bosco da Brivido? E che cos’ha di straordinario Zio Zannatosta come insegnante? Tutto questo è capitato solo perché papà è andato al Palazzo Brutale ed è stato fatto prefetto, e gli hanno dato una patacca d’argento da CATTIVO, ci giurerei. Sì, è stato per questo. Mancano almeno quattro giorni di cammina cammina, per arrivare al Bosco da Brivido… Fatemi tornare indietro, a imparare la cattiveria a casa, per favore, STRAFAVORE… Il vostro cucciolo numero Uno Comprendo Informazioni implicite Il cucciolo è convinto che: i genitori non lo vogliano più perché il padre è diventato il prefetto della città. i genitori vogliano che frequenti una scuola adatta per imparare la cattiveria. i genitori gli stiano facendo uno scherzo di cattivo gusto, insieme a Urlocupo. Evidenzia la frase che ti ha permesso di scegliere la risposta giusta. Parliamone insieme Che cosa si insegnerà alla Scuola di Furbizia? Secondo te, quali caratteristiche deve avere un lupo cattivo? Dopo esserti confrontato con i compagni, provate a scrivere insieme la pagella di un cucciolo che ha ricevuto il distintivo. Pensate alle vostre pagelle! Il cucciolo ha dimostrato di essere in grado di… Disegnate anche il distintivo da CATTIVO per i lupi studiosi.
Nel mondo della fantasia racconto fantastico Cari Mami e Papo Ian Whybrow, Manuale di audacia per piccoli lupi, Fabbri Cari Mami e Papo, per favore, STRAFAVORE, lasciatemi tornare a casa. È tutto il giorno che cammino cammino, e quanto ho fatto? Meno di dieci miglia, scommetto. Non sono nemmeno al Lago Solitario. Io odio le avventure, lo sapete: perché devo camminare mille e mille miglia, per arrivare alla scuola di Zio Zannatosta, dentro una foresta umida e buia? Dite che oggi non si riesce nella vita senza un distintivo da CATTIVO: ma io conosco un sacco di lupi molto cattivi che non sono mai, mai e poi mai andati a scuola. Come mio cugino Urlocupo, per esempio. Voi volete che io diventi terribile e selvaggio come papà, lo so: ma perché devo andarmene tanto lontano? Che cos’ha di così speciale la Scuola di Furbizia del Bosco da Brivido? E che cos’ha di straordinario Zio Zannatosta come insegnante? Tutto questo è capitato solo perché papà è andato al Palazzo Brutale ed è stato fatto prefetto, e gli hanno dato una patacca d’argento da CATTIVO, ci giurerei. Sì, è stato per questo. Mancano almeno quattro giorni di cammina cammina, per arrivare al Bosco da Brivido… Fatemi tornare indietro, a imparare la cattiveria a casa, per favore, STRAFAVORE… Il vostro cucciolo numero Uno Comprendo Informazioni implicite  Il cucciolo è convinto che:   i genitori non lo vogliano più perché il padre è diventato il prefetto della città.   i genitori vogliano che frequenti una scuola adatta per imparare la cattiveria.   i genitori gli stiano facendo uno scherzo di cattivo gusto, insieme a Urlocupo.  Evidenzia la frase che ti ha permesso di scegliere la risposta giusta. Parliamone insieme  Che cosa si insegnerà alla Scuola di Furbizia? Secondo te, quali caratteristiche deve avere un lupo cattivo?  Dopo esserti confrontato con i compagni, provate a scrivere insieme la pagella di un cucciolo che ha ricevuto il distintivo. Pensate alle vostre pagelle! Il cucciolo ha dimostrato di essere in grado di…  Disegnate anche il distintivo da CATTIVO per i lupi studiosi.