Per filo e per sogno - Letture 4 Sfoglialibro

LABORATORIO Zia Pauline Io e gli altri Lia Levi, Un garibaldino di nome Chiara, Giunti Junior Zia Pauline è una donna un po strampalata, e quindi anche simpatica. come se fosse fatta di due personaggi ben separati, che niente hanno a che fare l uno con l altro. Di giorno si occupa di me, e perciò mi rimprovera, brontola perché non le piace la scuola di Madame de Chabrol, mi obbliga a mangiare, a lavarmi i denti e, quando serve, anche a prendere le medicine. Poi però, poco dopo l ora della merenda, mi allunga una carezza distratta, prende il suo lavoro a maglia, e sparisce in quello che lei chiama il mio appartamento . Il suo appartamento in verità è solo una camera da letto con attaccato un minuscolo salottino. Lì zia Pauline legge per ore i suoi romanzi preferiti, ricama, fa il lavoro a maglia, e più di tutto se ne sta in silenzio, dimenticandosi della mia esistenza. ESERCITATI A SCRIVERE UN TESTO DESCRITTIVO DI PERSONA ALLE PP. 26-27 DEL TUO LIBRO DI SCRITTURA. CHE COSA viene descritto della zia? L aspetto fisico Il carattere Le abitudini, le azioni L autrice ha fatto una descrizione: oggettiva, senza commenti personali. soggettiva, dicendo anche che cosa pensa della zia. Nella descrizione della zia Pauline ci sono soprattutto: dati statici, cioè dati che descrivono l aspetto fisico e il carattere e non indicano movimento. dati dinamici, cioè dati che descrivono il comportamento e indicano movimento. Quali sono i due aggettivi che descrivono il carattere della zia? Sottolineali nel testo. Osserva le illustrazioni: quale descrive meglio le abitudini di zia Pauline? 29

Per filo e per sogno - Letture 4 Sfoglialibro