Per filo e per sogno - Letture 4 Sfoglialibro

Sulla porta, in bella mostra, c era un biglietto con su scritto: Lessico Sono là. Firmato: Il primo porcellino Scrivi almeno tre aggettivi che descrivono il lupo. ....................................................... Perfetto pensò il lupo. E corse là. Però anche su quella porta c era scritto qualcosa col gesso. Siamo dall altra parte. Firmato: Due dei tre porcellini Vabbè, un ultimo sforzo. Il lupo si mise a correre e arrivò anche dall altra parte in un batter d occhio. Inutile dire che anche sulla terza porta c era affisso un messaggio: Siamo lì. Firmato: I tre porcellini ....................................................... L acquolina che sgorga dalle gengive indica che il lupo: sbava per la rabbia. non vede l ora di mangiare. ha voglia di sputacchiare. è un gran maleducato. La parola affisso può essere sostituita con: mandato. attaccato. disegnato. arrestato. Furioso e furibondo, il lupo tornò dall ufficiale dell anagrafe: Sono dal sindaco. Firmato: L ufficiale dell anagrafe E dal sindaco c era scritto: Sono dal vigile all incrocio. Firmato: Il sindaco Nella piazza c era un cartello grande così: Sono dalla vecchietta svenuta. Firmato: Il vigile E dalla vecchietta ormai la vecchietta non c era più. Però lasciò un messaggio, scrivendolo con il bastone sulla terra battuta: Siamo tutti dai Tre Porcellini. Firmato: La vecchietta, Il vigile, Il sindaco e l ufficiale dell anagrafe. Buon appetito! 69

Per filo e per sogno - Letture 4 Sfoglialibro