Penna

Sogni, desideri, progetti poetico Penna Chiara Carminati, Bruno Tognolini, Rime chiaroscure, Rizzoli Sorella dei sogni Compagna dei miei viaggi Tramuti i suoni in segni che lasciano i messaggi Mi esprimo e tu ti spremi Imprimi la mia impronta Danzando con la mano un valzer che racconta Sardina trasparente che ha lisca con l’inchiostro Nel mare delle tasche per te c’è sempre posto. Comprendo Informazioni esplicite Nella poesia la penna viene descritta usando tre espressioni. Trovale nel testo e sottolineale. I poeti descrivono la penna anche come una sardina, che è un tipo di pesce. Secondo te, perché? Rileggi il verso “Mi esprimo e tu ti spremi”. Che cosa significa? Completa la frase. Il poeta e la penna Rifletto sulla lingua Nella poesia Penna ci sono alcuni suoni che si ripetono. Trovali e cerchiali con colori diversi. Sono collegati tra di loro? Sì No Secondo te, perché i poeti li hanno usati? Per dare sonorità alla poesia. Perché sono suoni piacevoli.

Sogni, desideri, progetti

poetico

Penna

Chiara Carminati, Bruno Tognolini, Rime chiaroscure, Rizzoli


Sorella dei sogni

Compagna dei miei viaggi

Tramuti i suoni in segni che lasciano i messaggi

Mi esprimo e tu ti spremi

Imprimi la mia impronta

Danzando con la mano un valzer che racconta

Sardina trasparente

che ha lisca con l’inchiostro

Nel mare delle tasche per te c’è sempre posto.

Comprendo

Informazioni esplicite

  •  Nella poesia la penna viene descritta usando tre espressioni. Trovale nel testo e sottolineale.
    •  I poeti descrivono la penna anche come una sardina, che è un tipo di pesce. Secondo te, perché?  
    •  Rileggi il verso “Mi esprimo e tu ti spremi”. Che cosa significa? Completa la frase. 
      Il poeta   e la penna  
Rifletto sulla lingua
  •  Nella poesia Penna ci sono alcuni suoni che si ripetono. Trovali e cerchiali con colori diversi.
    •   Sono collegati tra di loro?
      •   Sì
      •   No
    •   Secondo te, perché i poeti li hanno usati?
      •   Per dare sonorità alla poesia.
      •   Perché sono suoni piacevoli.