Proverbi

Uguali e diversi poetico Proverbi Gianni Rodari, Il libro degli errori, in I cinque libri, Einaudi Dice un proverbio dei tempi andati: “meglio soli che male accompagnati”. Io ne so uno più bello assai: “in compagnia lontano vai”. Dice un proverbio, chissà perché, “chi fa da sé fa per tre”. Da questo orecchio io non ci sento: “chi ha cento amici fa per cento”. Dice un proverbio con la muffa: “chi sta da solo non fa baruffa”. Questa io dico, è una bugia: “se siamo in tanti, si fa allegria”. Parliamone insieme E tu che cosa ne pensi: è meglio stare soli o con gli altri? È sempre facile stare con gli altri? O a volte è meglio starsene da soli? Quando, per esempio? Come ti comporti quando gli altri vogliono stare soli? Rifletti e parlane con i tuoi compagni. Comprendo Interpretare In questa filastrocca Gianni Rodari cita alcuni vecchi proverbi. Sottolineali in blu nel testo. Rileggi i proverbi che hai sottolineato. Secondo te, vogliono dire che: è meglio non avere più di due amici. è meglio stare da soli. se si sta da soli si fa amicizia lo stesso. Trova i nuovi proverbi di Rodari e sottolineali in rosso. Quale messaggio vogliono dare?

Uguali e diversi

poetico

Proverbi

Gianni Rodari, Il libro degli errori, in I cinque libri, Einaudi


Dice un proverbio dei tempi andati: 

“meglio soli che male accompagnati”. 

Io ne so uno più bello assai: 

“in compagnia lontano vai”.

Dice un proverbio, chissà perché, 

“chi fa da sé fa per tre”. 

Da questo orecchio io non ci sento: 

“chi ha cento amici fa per cento”.

Dice un proverbio con la muffa: 

“chi sta da solo non fa baruffa”.

Questa io dico, è una bugia: 

“se siamo in tanti, si fa allegria”.

Comprendo

Interpretare

  •  In questa filastrocca Gianni Rodari cita alcuni vecchi proverbi. Sottolineali in blu nel testo.
  •  Rileggi i proverbi che hai sottolineato. Secondo te, vogliono dire che:
    •   è meglio non avere più di due amici.
    •   è meglio stare da soli.
    •   se si sta da soli si fa amicizia lo stesso.
  •  Trova i nuovi proverbi di Rodari e sottolineali in rosso. Quale messaggio vogliono dare?