Una serata d’addio

NARRATIVO REALISTICO Sogni, desideri, progetti Sabina Colloredo, Per non perdere il filo, Edizioni EL 26 agosto Comprendo Interpretazione Gli stati d animo espressi nel testo sono: la noia. l allegria. la maliconia. la felicità. lo stupore. ................................................ Sottolinea nel testo le parole e le espressioni che comunicano uno stato d animo. Lessico In questo testo l espressione tematica autunnale indica: un tema svolto in autunno. l insieme delle cose che riguardano l autunno. 110 Una serata d addio I miei amici. Seduti uno di fianco all altro, come tanti cachi maturi... Questa sera sono stata felice. Anche se solo per poche ore. Ma sono stata felice. Guardavo il sole tramontare sul mare, stringevo le ginocchia al petto e sentivo i miei amici pensare in silenzio vicino a me. Ci univano gli stessi pensieri. L ultima sera prima della partenza. L estate che non c è più. La scuola davanti, i bei ricordi dietro. Malinconia, insomma. Se si può essere felici e malinconici al tempo stesso... Abbiamo mangiato la pizza con la mozzarella filante che colava tra le dita, e intanto, sotto la musica, cantava il mare. Ci siamo sforzati di ridere e di parlare a voce alta. Qualcuno ha fatto il bagno. Voleva dimostrare agli amici che per lui non era ancora finita. Ma per me quell acqua nera, fresca d autunno, era già un inizio. Hai sentito? Il mare profuma di funghi, ho detto a Enrichetta. Funghi? Non ricordarmi l autunno, per carità, ha mormorato sconsolata, se penso che tra un mese saremo chiusi in casa con i maglioni fino al collo! Enrichetta mi ha appoggiato la guancia sulla spalla. I suoi capelli profumavano di muschio, ma non gliel ho detto, perché avevo capito che la tematica autunnale la deprimeva. Qualcuno racconta sottovoce una barzelletta. Ridono in pochi. Non è una serata come le altre. E una serata d addio.
Una serata d’addio