Facciamo il punto - Comprensione

Sogni, desideri, progetti Facciamo il punto sulla comprensione Stupore Guido Gozzano, Tutte le poesie, Newton Compton L azzurro infinito del giorno è come una seta ben tesa; ma sulla serena distesa la luna già pensa al ritorno. Lo stagno risplende. Si tace la rana. Ma guizza un bagliore d acceso smeraldo, di brace azzurra: il martin pescatore E non sono triste. Ma sono stupito se guardo il giardino stupito di che? Non mi sono sentito mai tanto bambino Stupito di che? Delle cose. I fiori mi paiono strani: ci sono pur sempre le rose, ci sono pur sempre i gerani Una sera di giugno Giovanni Titta Rosa, Poesie di una vita, Mondadori Sperse lucciole, cori di grilli, roco canto di rane nei fossi, voci d acque, volanti strilli di bimbi in gioco sull aie chiare, all umido lume delle stelle: son queste le cose belle d una sera di giugno in campagna. 134
Facciamo il punto - Comprensione