L’argomento principale

STRATEGIE di comprensione L ARGOMENTO PRINCIPALE 1. Leggi il racconto. Adatt. da Donatella Ziliotto, Anelli di drago e altre storie, Giunti Junior Di giorno Momi era coraggiosissimo, ma quando cominciava a fare buio, si sentiva soffocare perché aveva paura del buio e dei rumori che sentiva nel buio. Non voglio andare a dormire! diceva alle otto e mezza. E, pur di non andare a letto, mangiava due banane, metteva in ordine la stanza. Ma alla fine doveva mettersi sotto le coperte, tutto intorno era buio e dal buio uscivano i rumori. Una notte si fece coraggio e, quando sentì passi e rumori, anziché fasciarsi la faccia col cuscino per non sentire, spalancò bene gli occhi nel buio, vide sotto la porta una striscia di luce ed abbassò la maniglia. Momi aveva il cuore che gli batteva a mille e sudava freddo. La luce veniva dalla cucina. In cucina c era il suo papà che mangiava pane e mortadella. Ah, sei tu? disse Momi. Credevo fosse un ladro o i fantasmi. Per ogni rumore che senti in casa di notte disse il papà affettando il pane diecimila volte è un papà che non riesce a dormire, una volta è un ladro e mai sono fantasmi. Momi, sollevato, sentì a un tratto una grande fame e mangiò un panino con la mortadella insieme al papà. La notte dopo Momi fece un bel sonno dalla sera alla mattina. 228

L’argomento principale