Per filo e per sogno - Letture 5 Sfoglialibro

ma raccontare di luoghi e di situazioni a lei familiari. Il clima asciutto, le montagne altissime, l antica Machu Picchu, la necropoli di Chan Chan che aveva affascinato tanto mia madre, il centro storico di Lima e per ultime le bidonvilles, che l avevano invece sconvolta. A un certo punto l ho interrotta, perché dovevamo finire i compiti. Il problema di Maribel è la lingua. vero che molte parole italiane sono simili a quelle spagnole, ma una certa differenza c è, e un brano da riassumere può divenire uno scoglio insormontabile, per la mia nuova amica. All inizio mi dava fastidio che Maribel copiasse da me, ma quando le ho detto: Prova a descrivere lo stesso concetto con parole tue, e Maribel mi ha guardata perplessa e mi ha risposto: Posso scrivere in spagnolo? allora ho capito quanto doveva essere dura per lei. Così l ho lasciata copiare, e quando ha finito ho cercato di spiegarle con dei disegni o indicando certi oggetti il significato di alcune delle parole che aveva scritto nel suo tema. Siccome Maribel, una volta che le era chiaro il concetto, lo esprimeva nella sua lingua, mi è venuta un idea: io avrei insegnato l italiano a lei, e lei lo spagnolo a me. Così ho preso due quaderni, uno per ciascuna, e abbiamo cominciato a scrivere le parole nuove che via via imparavamo. stato divertentissimo. Maribel ha messo da parte la sua timidezza, scoppiando addirittura a ridere tutte le volte che ripetevo le parole in spagnolo, storpiandole regolarmente. Alle sette la mamma ci ha chiamate. Ha invitato Maribel a cena, ma lei ha rifiutato perché sua madre le aveva chiesto di rientrare a casa presto. Prima di congedarci, però, mi ha abbracciata.  Grazie Sofia, mi ha sussurrato all orecchio. Avrei voluto dirle che anch io le dovevo molto, ma ormai era entrata in ascensore. ESERCITATI A SCRIVERE DEI RACCONTI REALISTICI ALLE PP. 20-23 DEL LIBRO DI SCRITTURA. Il testo è RACCONTATO: in prima persona. in terza persona. I FATTI narrati in questo racconto: sono realmente accaduti o potrebbero accadere. non possono accadere nella realtà, sono frutto della fantasia. Nel testo, a un certo punto si raccontano fatti avvenuti anni prima. Ritrova questa parte nel testo e sottolineala in rosso. La parte che hai sottolineato è un flashback. A chi appartengono quei ricordi descritti nel flashback? Alla mamma di Sofia A Sofia A Maribel 31

Per filo e per sogno - Letture 5 Sfoglialibro