Consolidamento

Ortografia Esercizi Consolidamento 1 Riscrivi le frasi al plurale. Trasforma tutti gli “uno”, “un”, “una” nella parola “due”. • C’era uno gnomo con una pesca e un bicchiere di acqua fresca. • C’era un bruco bianco su una panca che strisciava con una lumaca. • C’era una principessa nella torre che lanciava al principe una treccia. 2 Nelle seguenti coppie di parole, sottolinea quella scritta correttamente. • disegnio / disegno • guscio / gusio • giardignere / giardiniere • efficiente / efficente • ogliera / oliera • cuoio / quoio • taccuino / tacquino • tacque / taccue 3 Dividi le seguenti parole in sillabe come nell’esempio. a/mo/re avventura castoro affascinante elefante pozzanghera cammello ombrello pescatore cosciente tacchino ovale sospensione entrata astro 4 Sottolinea le parole che si scrivono con la lettera maiuscola. pasqua tavolino maniglia occhiello parma tirreno gatto andrea cervino ragazza nonna capri tevere telefono tappezziere adriatico piazza garibaldi 5 Ricopia le frasi sul quaderno mettendo le maiuscole al posto giusto. • il signor ettore cortin abita in via trieste. • la famiglia di miriam sta visitando l’acquario di genova. • che spettacolo! da qui si vede la cima innevata del monte bianco. • mia sorella lucia ha deciso: il nostro cane si chiamerà polly. • quando è tornato in italia, alberto ci ha raccontato il suo viaggio. alla fine ha esclamato: “l’africa è un continente stupendo”. • andiamo a giocare con l’aquilone? con questo vento volerà molto in alto. • quest’estate siamo andati in vacanza in corsica e abbiamo prenotato all’hotel bellevue. 6 Scrivi nei disegni le parole richieste. • Quattro parole che si scrivono con CQU, come “acqua” • Quattro parole capricciose, come “cuore” • Quattro parole che si scrivono con QU, come “quaderno” 7 Completa il testo con è o e. Oggi freddo io non ho voglia di uscire. Appena ho finito i compiti faccio merenda guardo un po' la televisione. Mangerò una bella fetta di torta di mele, perché ieri venuta la nonna mi ha portato un mucchio di dolci. Purtroppo la nonna subito ripartita perché il nonno non sta bene non può stare tanto solo. La mia nonna veramente forte. sempre allegra, va sempre in bici a volte fa delle gare con me. 8 Coniuga il verbo tra parentesi. Fai attenzione all’ortografia! • Se continuerai a dondolarti, (cascare) dalla sedia. • Purtroppo noi non (segnare) un gol da dieci partite! • La mamma andò al negozio per animali e (acquistare) una cuccia nuova per Fred. • Adesso alzatevi e (scuotere) bene i vostri vestiti impolverati. • Ti sei distratto e (sbagliare) l'addizione. • I marinai erano bloccati perché il canto delle sirene li (ammaliare) • Nell’antichità si (coniare) molte monete d'argento. • Per favore, Luca, (risciacquare) i piatti e (asciugare) i bicchieri. • Il libro di avventura che ho letto (finire) con un colpo di scena. Un passo in più 9 Colora le lettere da inserire per completare le parole. È scoppiata una bu f ff era e le foglie sembrano tro t tt ole. Questo forte vento ci dice che è arrivato l'autu n nn o. Tutti i bambini sono emo z zz ionati e si prendono per mano: formano un grande a n nn ello! Nel cielo si vede volare un pa l ll oncino e tutti sorri d dd ono: chi lo avrà lasciato sca p pp are? 10 In ogni riga sono state cancellate le stesse lettere. Trova quali e scrivile nella casella. Poi aggiungi altre tre parole che contengono gli stessi suoni. Segui l’esempio. in**rvato, **scino, ma**lato, s**do cu cucina , cucire , discutere a**ilone, s**alo, pas**ale, **ercia , , a***azzone, suba***eo, a***istare, na***e , , s**ola, per**otere, **oio, tac**ino, , , 11 Sostituisci le espressioni evidenziate con le seguenti parole. scuotere acquisteranno percuotere quotidianamente Mario si esercita tutti i giorni con la sua batteria. Ama battere i tamburi e muovere con forza le maracas. I genitori di Mario, per il suo compleanno, gli faranno un bellissimo regalo: compreranno per lui una batteria nuova! L'uso dell'H (pp. 26-27) 12 Completa le frasi con o, ho, a, ha, ai, hai, anno, hanno. • Vado comprare il gelato. Lo volete alla fragola al limone? • Io non mai detto nessuno il tuo segreto. • Se finito di studiare, potresti venire anche tu fare una passeggiata. • È passato un da quando Licia e Gioia fatto amicizia. • Qualcuno detto ragazzi che domani ci sarà sciopero? • Chi una penna blu o nera da prestarmi? L'accento (p. 28) 13 In questi testi non sono indicati gli accenti. Mettili tu dove è necessario. • Io da grande avro una figlia e saro mamma. Questa figlia avra a sua volta una figlia, allora lei sara mamma e io saro nonna. E, quando nascera la figlia della mia nipotina, diventero bisnonna. • Quando nacque, circa 5 miliardi di anni fa, la Terra era solo una sfera enorme di gas e polvere incandescente. Poi la superficie si raffreddo e divento solida. Si formo cosi la crosta terrestre. • Domani e festa perche e il primo maggio. E anche il mio compleanno e quello di Ugo, il mio fratello gemello. Cosi, a casa mia, il primo maggio e festa tre volte. • Lucia sapra tra poco se ha vinto la gara, percio e molto emozionata. 14 Scegli tra le due parole nelle parentesi quella giusta per completare le frasi. • I (fiori / fiorì) nel vaso si sono seccati, (pero / però) sono ancora belli. • Quando Marco (casco / cascò) dallo scivolo, il (papa / papà) lo (porto / portò) all'ospedale. • Quando l’usignolo (canto / cantò) tutti rimasero a bocca aperta. • Nel giardino del nonno c’è un (pero / però) rigoglioso che dà sempre molti frutti. • Al (porto / portò) abbiamo visto una nave grandissima. L'apostrofo (p. 29) 15 Indica la forma corretta. un ospedale un'ospedale un oca un'oca l'altra laltra d'accordo daccordo quel amico quell'amico un amica un'amica 16 Scegli le parole adatte per completare il testo. all' al sul sull' dell' del parco, alla fine estate, si terrà la festa degli aquiloni. Vincerà l’aquilone che supererà il tetto palazzo più alto. Il nonno si è già messo opera: aquilone che abbiamo costruito è disegnata un’aquila e incrocio delle bacchette c’è uno spago lunghissimo. Il nonno è sicuro che saliremo podio, ma a me basta vedere volare l’aquila nostro aquilone.
Ortografia Esercizi Consolidamento 1  Riscrivi le frasi al plurale. Trasforma tutti gli “uno”, “un”, “una” nella parola “due”. • C’era uno gnomo con una pesca e un bicchiere di acqua fresca.   • C’era un bruco bianco su una panca che strisciava con una lumaca.   • C’era una principessa nella torre che lanciava al principe una treccia.    2  Nelle seguenti coppie di parole, sottolinea quella scritta correttamente. • disegnio / disegno • guscio / gusio • giardignere / giardiniere • efficiente / efficente • ogliera / oliera • cuoio / quoio • taccuino / tacquino • tacque / taccue 3  Dividi le seguenti parole in sillabe come nell’esempio. a/mo/re   avventura   castoro   affascinante   elefante   pozzanghera   cammello   ombrello   pescatore   cosciente   tacchino   ovale   sospensione   entrata   astro 4  Sottolinea le parole che si scrivono con la lettera maiuscola. pasqua   tavolino   maniglia   occhiello   parma   tirreno   gatto   andrea   cervino   ragazza   nonna   capri   tevere   telefono   tappezziere   adriatico   piazza   garibaldi 5  Ricopia le frasi sul quaderno mettendo le maiuscole al posto giusto. • il signor ettore cortin abita in via trieste. • la famiglia di miriam sta visitando l’acquario di genova. • che spettacolo! da qui si vede la cima innevata del monte bianco. • mia sorella lucia ha deciso: il nostro cane si chiamerà polly. • quando è tornato in italia, alberto ci ha raccontato il suo viaggio. alla fine ha esclamato: “l’africa è un continente stupendo”. • andiamo a giocare con l’aquilone? con questo vento volerà molto in alto. • quest’estate siamo andati in vacanza in corsica e abbiamo prenotato all’hotel bellevue. 6  Scrivi nei disegni le parole richieste. • Quattro parole che si scrivono con CQU, come “acqua” • Quattro parole capricciose, come “cuore” • Quattro parole che si scrivono con QU, come “quaderno” 7  Completa il testo con è o e. Oggi   freddo   io non ho voglia di uscire. Appena ho finito i compiti faccio merenda   guardo un po' la televisione. Mangerò una bella fetta di torta di mele, perché ieri   venuta la nonna   mi ha portato un mucchio di dolci. Purtroppo la nonna   subito ripartita perché il nonno non sta bene   non può stare tanto solo. La mia nonna   veramente forte.   sempre allegra, va sempre in bici   a volte fa delle gare con me. 8  Coniuga il verbo tra parentesi. Fai attenzione all’ortografia! • Se continuerai a dondolarti, (cascare)   dalla sedia. • Purtroppo noi non (segnare)   un gol da dieci partite! • La mamma andò al negozio per animali e (acquistare)   una cuccia nuova per Fred. • Adesso alzatevi e (scuotere)   bene i vostri vestiti impolverati. • Ti sei distratto e (sbagliare)   l'addizione. • I marinai erano bloccati perché il canto delle sirene li (ammaliare)   • Nell’antichità si (coniare)   molte monete d'argento. • Per favore, Luca, (risciacquare)   i piatti e (asciugare)   i bicchieri. • Il libro di avventura che ho letto (finire)   con un colpo di scena.   Un passo in più 9   Colora le lettere da inserire per completare le parole. È scoppiata una bu f ff era e le foglie sembrano tro t tt ole. Questo forte vento ci dice che è arrivato l'autu n nn o. Tutti i bambini sono emo z zz ionati e si prendono per mano: formano un grande a n nn ello! Nel cielo si vede volare un pa l ll oncino e tutti sorri d dd ono: chi lo avrà lasciato sca p pp are? 10   In ogni riga sono state cancellate le stesse lettere. Trova quali e scrivile nella casella. Poi aggiungi altre tre parole che contengono gli stessi suoni. Segui l’esempio. in**rvato, **scino, ma**lato, s**do cu cucina , cucire , discutere a**ilone, s**alo, pas**ale, **ercia     ,   ,   a***azzone, suba***eo, a***istare, na***e     ,   ,   s**ola, per**otere, **oio, tac**ino,     ,   ,   11  Sostituisci le espressioni evidenziate con le seguenti parole. scuotere   acquisteranno   percuotere   quotidianamente Mario si esercita tutti i giorni   con la sua batteria. Ama battere   i tamburi e muovere con forza   le maracas. I genitori di Mario, per il suo compleanno, gli faranno un bellissimo regalo: compreranno   per lui una batteria nuova! L'uso dell'H (pp. 26-27) 12  Completa le frasi con o, ho, a, ha, ai, hai, anno, hanno. • Vado   comprare il gelato. Lo volete alla fragola   al limone? • Io non   mai detto   nessuno il tuo segreto. • Se   finito di studiare, potresti venire anche tu   fare una passeggiata. • È passato un   da quando Licia e Gioia   fatto amicizia. • Qualcuno   detto   ragazzi che domani ci sarà sciopero? • Chi   una penna blu o nera da prestarmi? L'accento (p. 28) 13  In questi testi non sono indicati gli accenti. Mettili tu dove è necessario. •  Io da grande avro una figlia e saro mamma. Questa figlia avra a sua volta una figlia, allora lei sara mamma e io saro nonna. E, quando nascera la figlia della mia nipotina, diventero bisnonna. •  Quando nacque, circa 5 miliardi di anni fa, la Terra era solo una sfera enorme di gas e polvere incandescente. Poi la superficie si raffreddo e divento solida. Si formo cosi la crosta terrestre. •  Domani e festa perche e il primo maggio. E anche il mio compleanno e quello di Ugo, il mio fratello gemello. Cosi, a casa mia, il primo maggio e festa tre volte. •  Lucia sapra tra poco se ha vinto la gara, percio e molto emozionata. 14  Scegli tra le due parole nelle parentesi quella giusta per completare le frasi. • I (fiori / fiorì)   nel vaso si sono seccati, (pero / però)   sono ancora belli. • Quando Marco (casco / cascò)   dallo scivolo, il (papa / papà)   lo (porto / portò)   all'ospedale. • Quando l’usignolo (canto / cantò)   tutti rimasero a bocca aperta. • Nel giardino del nonno c’è un (pero / però)   rigoglioso che dà sempre molti frutti. • Al (porto / portò)   abbiamo visto una nave grandissima. L'apostrofo (p. 29) 15  Indica la forma corretta.   un ospedale   un'ospedale   un oca   un'oca   l'altra   laltra   d'accordo   daccordo   quel amico   quell'amico   un amica   un'amica 16  Scegli le parole adatte per completare il testo. all'   al   sul   sull'   dell'   del  parco, alla fine   estate, si terrà la festa degli aquiloni. Vincerà l’aquilone che supererà il tetto   palazzo più alto. Il nonno si è già messo   opera:   aquilone che abbiamo costruito è disegnata un’aquila e   incrocio delle bacchette c’è uno spago lunghissimo. Il nonno è sicuro che saliremo   podio, ma a me basta vedere volare l’aquila   nostro aquilone.