Consolidamento

Morfologia Esercizi Consolidamento L’aggettivo qualificativo e i suoi gradi (pp. 66-69) 1 Sottolinea nel testo tutti gli aggettivi qualificativi. Il concerto di ieri è stato molto lungo e noioso. Alcuni musicisti erano bravi, ma il suono era troppo debole e il programma davvero banale. La presentatrice parlava a voce troppo bassa e non si capiva. C’era una ragazza molto brava a cantare, ma il coro era un po’ stonato. 2 Sottolinea e analizza gli aggettivi qualificativi delle seguenti frasi specificandone il grado. Segui l’esempio. • Ho mangiato un buon panino con il salmone. aggettivo qualificativo di grado positivo • Hai preso un ottimo voto! • Questo film è bruttissimo: usciamo! • Sei diventato più veloce dello scorso anno. • In seconda ero il più basso della classe. • Ho i capelli biondi come quelli di Ilaria. • Questa lezione è meno interessante di quella della scorsa settimana. • La mostra di ieri era davvero molto bella. • Ho letto un libro divertente. • Matteo è il fratello minore di Marco. 3 Completa le frasi inserendo l’aggettivo qualificativo al grado richiesto tra parentesi come nell’esempio. • Questo gelato è (buono / superlativo assoluto) ottimo • Ti presento il fratello (grande / comparativo di maggioranza) di Lucio. • Il numero 24 è (piccolo / comparativo di minoranza) del numero 26. • Oggi in vasca hai fatto il tuo tempo (cattivo / comparativo di maggioranza) • Il professor Black è un (grande / superlativo assoluto) esperto di storia dell’Egitto. • Questo pesce è davvero (cattivo / superlativo assoluto) I pronomi personali (pp. 70-71) 4 Riscrivi le frasi usando i pronomi gli (a lui), le (a lei), loro (a loro) per evitare le ripetizioni dei nomi, come nell’esempio. • Ho visto Alessia e ho offerto ad Alessia un gelato. Ho visto Alessia e le ho offerto un gelato. • Oggi è la festa del papà e io regalo al papà un libro. • Ho telefonato a Marco e ho detto a Marco di venire subito. • Ho incontrato Giovanni e Luca e ho raccontato a Giovanni e Luca quello che era successo. • Olivia ha vinto la gara e la giuria ha dato un premio a Olivia. Un passo in più 5 Sottolinea in rosso i pronomi personali e cerchia gli articoli determinativi. • Lo sci è un bellissimo sport. Io lo pratico spesso. • Abbiamo parlato con le zie e le abbiamo convinte a venire a pranzo da noi domenica. • Erik non sopporta gli sciocchi, gli piacciono le persone intelligenti. • Ho incontrato Agata e le ho detto di venire a trovarmi dopo cena. • Amina non ama gli gnocchi, ma le piacciono molto le lasagne. • Ho perso la palla, ma la vedo laggiù. I numerali (pp. 72-73) 6 Sottolinea tutti i numerali. Per prima cosa accendete il forno. Poi prendete due uova e sbattetele con la frusta elettrica, aggiungete pian piano 80 grammi di zucchero. Mettete da parte questo primo impasto e preparatene un secondo mescolando 50 grammi di burro con 120 grammi di cioccolato fuso. 7 Cerchia i numerali usati come aggettivi, sottolinea in rosso quelli usati come pronomi e in blu quelli usati come sostantivi. • Mia nonna abita in un appartamento di quattro stanze al terzo piano. • La seconda strada sulla destra è senza uscita, la quarta è quella che porta al campo sportivo. • A me il quindici porta fortuna. • Nell’astuccio ci sono dodici matite e sette pastelli a cera. • Il nove è un numero dispari. • Nella vostra classe ci sono venti alunni, nella nostra quindici. I possessivi (pp. 74-75) 8 Sottolinea tutti i possessivi. • La nostra casa è in collina, la sua è sul mare. • Vostra madre è sempre puntuale, la nostra non sempre. • Il tuo panino è sempre fresco e croccante, il mio è spesso duro. • Noi abbiamo i nostri giochi e voi i vostri. • Bisogna poter esprimere le proprie idee e rispettare le idee altrui. 9 Cerchia gli aggettivi possessivi e sottolinea i pronomi possessivi. • Oggi la nostra maestra festeggia il suo compleanno; il mio era ieri. • Il mio quaderno è ordinato, ma il suo è ancora più in ordine. • La tua merenda è più abbondante della sua. • Andremo con la vostra macchina, la loro è rotta. I dimostrativi (pp. 76-77) 10 Sottolinea tutti i dimostrativi. • Per imparare a suonare il pianoforte devi fare tante volte i medesimi esercizi. • Andrò in gita con quelli della mia squadra. • Questa bambina abita nel mio stesso quartiere. • Avete fatto tutte quelle storie per uno scherzo? • Non puoi indossare sempre la stessa maglietta! 11 Sottolinea gli aggettivi dimostrativi e cerchia i pronomi dimostrativi. • Questi jeans sono rotti, mettiti quelli nuovi! • Questo non è il mio quaderno, il mio è quello azzurro lì sotto. • Ieri ho comprato questo libro di fotografie. • Quell’albero è tutto spoglio, questo ha ancora qualche foglia. • Ti ricordi quel bel libro che ci leggeva sempre papà?
Morfologia Esercizi Consolidamento L’aggettivo qualificativo e i suoi gradi (pp. 66-69) 1  Sottolinea nel testo tutti gli aggettivi qualificativi. Il concerto di ieri è stato molto lungo e noioso. Alcuni musicisti erano bravi, ma il suono era troppo debole e il programma davvero banale. La presentatrice parlava a voce troppo bassa e non si capiva. C’era una ragazza molto brava a cantare, ma il coro era un po’ stonato. 2   Sottolinea e analizza gli aggettivi qualificativi delle seguenti frasi specificandone il grado. Segui l’esempio. •  Ho mangiato un buon panino con il salmone. aggettivo qualificativo di grado positivo •  Hai preso un ottimo voto!   •  Questo film è bruttissimo: usciamo!   •  Sei diventato più veloce dello scorso anno.   •  In seconda ero il più basso della classe.   •  Ho i capelli biondi come quelli di Ilaria.   •  Questa lezione è meno interessante di quella della scorsa settimana.   •  La mostra di ieri era davvero molto bella.   •  Ho letto un libro divertente.   •  Matteo è il fratello minore di Marco.   3  Completa le frasi inserendo l’aggettivo qualificativo al grado richiesto tra parentesi come nell’esempio. • Questo gelato è (buono / superlativo assoluto) ottimo • Ti presento il fratello (grande / comparativo di maggioranza)   di Lucio. • Il numero 24 è (piccolo / comparativo di minoranza)   del numero 26. • Oggi in vasca hai fatto il tuo tempo (cattivo / comparativo di maggioranza)   • Il professor Black è un (grande / superlativo assoluto)   esperto di storia dell’Egitto. • Questo pesce è davvero (cattivo / superlativo assoluto)   I pronomi personali (pp. 70-71) 4   Riscrivi le frasi usando i pronomi gli (a lui), le (a lei), loro (a loro) per evitare le ripetizioni dei nomi, come nell’esempio. •  Ho visto Alessia e ho offerto ad Alessia un gelato. Ho visto Alessia e le ho offerto un gelato. •  Oggi è la festa del papà e io regalo al papà un libro.   •  Ho telefonato a Marco e ho detto a Marco di venire subito.   •  Ho incontrato Giovanni e Luca e ho raccontato a Giovanni e Luca quello che era successo.   •  Olivia ha vinto la gara e la giuria ha dato un premio a Olivia.     Un passo in più 5   Sottolinea in rosso i pronomi personali e cerchia gli articoli determinativi. • Lo sci è un bellissimo sport. Io lo pratico spesso. • Abbiamo parlato con le zie e le abbiamo convinte a venire a pranzo da noi domenica. • Erik non sopporta gli sciocchi, gli piacciono le persone intelligenti. • Ho incontrato Agata e le ho detto di venire a trovarmi dopo cena. • Amina non ama gli gnocchi, ma le piacciono molto le lasagne. • Ho perso la palla, ma la vedo laggiù. I numerali (pp. 72-73) 6  Sottolinea tutti i numerali. Per prima cosa accendete il forno. Poi prendete due uova e sbattetele con la frusta elettrica, aggiungete pian piano 80 grammi di zucchero. Mettete da parte questo primo impasto e preparatene un secondo mescolando 50 grammi di burro con 120 grammi di cioccolato fuso. 7   Cerchia i numerali usati come aggettivi, sottolinea in rosso quelli usati come pronomi e in blu quelli usati come sostantivi. • Mia nonna abita in un appartamento di quattro stanze al terzo piano. • La seconda strada sulla destra è senza uscita, la quarta è quella che porta al campo sportivo. • A me il quindici porta fortuna. • Nell’astuccio ci sono dodici matite e sette pastelli a cera. • Il nove è un numero dispari. • Nella vostra classe ci sono venti alunni, nella nostra quindici. I possessivi (pp. 74-75) 8   Sottolinea tutti i possessivi. • La nostra casa è in collina, la sua è sul mare. • Vostra madre è sempre puntuale, la nostra non sempre. • Il tuo panino è sempre fresco e croccante, il mio è spesso duro. • Noi abbiamo i nostri giochi e voi i vostri. • Bisogna poter esprimere le proprie idee e rispettare le idee altrui. 9   Cerchia gli aggettivi possessivi e sottolinea i pronomi possessivi. • Oggi la nostra maestra festeggia il suo compleanno; il mio era ieri. • Il mio quaderno è ordinato, ma il suo è ancora più in ordine. • La tua merenda è più abbondante della sua. • Andremo con la vostra macchina, la loro è rotta. I dimostrativi (pp. 76-77) 10   Sottolinea tutti i dimostrativi. • Per imparare a suonare il pianoforte devi fare tante volte i medesimi esercizi. • Andrò in gita con quelli della mia squadra. • Questa bambina abita nel mio stesso quartiere. • Avete fatto tutte quelle storie per uno scherzo? • Non puoi indossare sempre la stessa maglietta! 11   Sottolinea gli aggettivi dimostrativi e cerchia i pronomi dimostrativi. • Questi jeans sono rotti, mettiti quelli nuovi! • Questo non è il mio quaderno, il mio è quello azzurro lì sotto. • Ieri ho comprato questo libro di fotografie. • Quell’albero è tutto spoglio, questo ha ancora qualche foglia. • Ti ricordi quel bel libro che ci leggeva sempre papà?