Il modo congiuntivo

Morfologia Il verbo Il modo congiuntivo Osservo Osserva le vignette, leggi e completa. il morbillo! meglio che tu stia a casa, visto che hai la febbre alta. Sei pieno di bollicine rosse! Speriamo che tu non Speriamo che passi presto, perché sabato voglio andare alla festa di Marta! Che sfortuna! Comunque credo che la festa non ci . Anche Marta è ammalata. I verbi evidenziati e i verbi che hai usato per completare le vignette sono al modo congiuntivo. Scopro Il modo congiuntivo si usa per esprimere: un ipotesi, una possibilità: Se il papà mi accompagnasse, andrei al mare ; un opinione personale: Pensavo che tu avessi studiato ; un desiderio, un timore, un dubbio: Speriamo che la gelateria non sia chiusa . I verbi al modo congiuntivo si usano soprattutto in frasi in cui ci sono più verbi (frasi complesse) e sono introdotti spesso da congiunzioni come se, che, affinché, sebbene, benché: Benché non faccia tanto caldo, domenica andremo in montagna . Il modo congiuntivo ha quattro tempi, due semplici (presente e imperfetto) e due composti (passato e trapassato). Mi esercito 1 Osserva e completa. Puoi controllare sulla tavola dei verbi a p. 117. Tempi semplici 56 Tempi composti Presente Passato che io parli che lui / lei abbia parlato che tu Imperfetto che noi Trapassato che io parlassi che voi aveste parlato che tu che loro

Il modo congiuntivo