Strumenti per legare le parti di un testo

Sintassi Strumenti per legare le parti di un testo Osservo Leggi e rispondi. A - I coccodrilli I coccodrilli hanno le corde vocali. I coccodrilli non usano spesso le corde vocali. Nella stagione degli amori i coccodrilli devono conquistare una compagna. Il coccodrillo muggisce (non è il verso della mucca). Il coccodrillo ha la pelle spessa. Il corpo del coccodrillo non traspira. Il coccodrillo tiene spesso la bocca aperta. Il coccodrillo suda attraverso la bocca spalancata. B - I coccodrilli Il coccodrillo non è un gran chiacchierone, ma quando decide di farsi sentire… che paura! Già, perché i coccodrilli hanno le corde vocali, anche se non le usano spesso. Sono le femmine a farli “parlare”. Nella stagione degli amori, i maschi lottano emettendo potenti muggiti (non è il verso della mucca, però!), fino a quando il vincitore si aggiudica una compagna. Ma perché tiene spesso la bocca spalancata? È il suo modo di... sudare; con quella pelle così spessa, il suo corpo non traspira: solo con la bocca aperta perde un po’ di calore. adatt. da «Focus Junior» • Queste affermazioni si riferiscono al testo A o B? È una semplice lista di frasi. Ci sono congiunzioni che legano le frasi. Si usano solo i punti fermi. Ci sono diversi segni di punteggiatura. È un elenco di informazioni. È un testo in cui le informazioni sono collegate. Nel testo B evidenzia con il giallo le congiunzioni, con il verde le preposizioni e con il rosso tutti i segni di punteggiatura. Scopro Per scrivere un testo chiaro, devi imparare a usare bene le preposizioni, le congiunzioni e la punteggiatura, perché hanno una funzione importante. Le preposizioni legano i sintagmi all’interno di una frase o le frasi fra di loro. Le congiunzioni legano in modo logico le varie parti di un testo. La punteggiatura: - segnala la tipologia di una frase (dichiarativa, interrogativa, esclamativa); - indica al lettore qual è l’intonazione da dare alle frasi scritte; - segnala il rapporto che esiste tra le varie frasi e le parti del testo. Mi esercito 1 Inserisci le preposizioni e le congiunzioni in questo messaggio. Sono costretta fermarmi Roma causa sciopero aerei l’intera settimana. Ti prego avvisare il capufficio mia assenza; avevo fissato una riunione dopodomani ore 10:00. Lucia 2 Osserva le frasi, rifletti sulla descrizione della congiunzione e scrivi un’altra frase utilizzando la stessa congiunzione. • In cielo ci sono nuvole ma non piove. ma → unisce due frasi di significato opposto , ma • Ti avevo detto che era tardi! Infatti abbiamo perso l’autobus. infatti → introduce una spiegazione , infatti • Mi sono stancata perché ho lavorato molto. perché → indica un rapporto di causa perché • Andrea è caduto mentre scendeva dalle scale. mentre → indica un rapporto di tempo mentre 3 Per indicare un legame di causa ed effetto, possiamo usare le congiunzioni siccome o perché, ma l’ordine della causa e dell’effetto cambia. Trasforma le frasi come nell’esempio: inverti l’ordine e cambia la congiunzione. Siccome faceva caldo, (causa) sono andato in piscina. (effetto) Sono andato in piscina (effetto) perché faceva caldo. (causa) • Siccome non si vedevano da molto tempo, Isabella ha invitato Teresa a casa sua. • L’insegnante ha ritirato i compiti in classe perché il tempo era scaduto. • Siccome pioverà, è meglio prendere l’ombrello. 4 Ti diamo un breve testo diviso in pezzi. Per ogni pezzo, indica la frase che ha lo stesso significato di quella data. • La mia classe è un po’ chiassosa, ma io non la cambierei per nulla al mondo. La mia classe è un po’ chiassosa, però io non la cambierei per nulla al mondo. La mia classe è un po’ chiassosa, mentre io non la cambierei per nulla al mondo. • Alvise ha molto senso dell’umorismo, infatti fa sempre ridere tutta la classe. Alvise ha molto senso dell’umorismo, quando fa sempre ridere tutta la classe. Alvise ha molto senso dell’umorismo: fa sempre ridere tutta la classe. • Maria, invece, è la ragazza più calma della classe. Maria, al contrario, è la ragazza più calma della classe. Maria, infatti, è la ragazza più calma della classe. Altri esercizi a p. 92 ▶
Sintassi Strumenti per legare le parti di un testo Osservo  Leggi e rispondi. A - I coccodrilli I coccodrilli hanno le corde vocali. I coccodrilli non usano spesso le corde vocali. Nella stagione degli amori i coccodrilli devono conquistare una compagna. Il coccodrillo muggisce (non è il verso della mucca). Il coccodrillo ha la pelle spessa. Il corpo del coccodrillo non traspira. Il coccodrillo tiene spesso la bocca aperta. Il coccodrillo suda attraverso la bocca spalancata. B - I coccodrilli Il coccodrillo non è un gran chiacchierone, ma quando decide di farsi sentire… che paura! Già, perché i coccodrilli hanno le corde vocali, anche se non le usano spesso. Sono le femmine a farli “parlare”. Nella stagione degli amori, i maschi lottano emettendo potenti muggiti (non è il verso della mucca, però!), fino a quando il vincitore si aggiudica una compagna. Ma perché tiene spesso la bocca spalancata? È il suo modo di... sudare; con quella pelle così spessa, il suo corpo non traspira: solo con la bocca aperta perde un po’ di calore. adatt. da «Focus Junior» • Queste affermazioni si riferiscono al testo A o B?   È una semplice lista di frasi.   Ci sono congiunzioni che legano le frasi.   Si usano solo i punti fermi.   Ci sono diversi segni di punteggiatura.   È un elenco di informazioni.   È un testo in cui le informazioni sono collegate.  Nel testo B evidenzia con il giallo le congiunzioni, con il verde le preposizioni e con il rosso tutti i segni di punteggiatura. Scopro Per scrivere un testo chiaro, devi imparare a usare bene le preposizioni, le congiunzioni e la punteggiatura, perché hanno una funzione importante.  Le preposizioni legano i sintagmi all’interno di una frase o le frasi fra di loro.  Le congiunzioni legano in modo logico le varie parti di un testo.  La punteggiatura: - segnala la tipologia di una frase (dichiarativa, interrogativa, esclamativa); - indica al lettore qual è l’intonazione da dare alle frasi scritte; - segnala il rapporto che esiste tra le varie frasi e le parti del testo. Mi esercito 1  Inserisci le preposizioni e le congiunzioni in questo messaggio. Sono costretta   fermarmi   Roma   causa   sciopero   aerei   l’intera settimana. Ti prego   avvisare il capufficio   mia assenza;   avevo fissato una riunione dopodomani   ore 10:00. Lucia 2   Osserva le frasi, rifletti sulla descrizione della congiunzione e scrivi un’altra frase utilizzando la stessa congiunzione. • In cielo ci sono nuvole ma non piove. ma → unisce due frasi di significato opposto   , ma   • Ti avevo detto che era tardi! Infatti abbiamo perso l’autobus. infatti → introduce una spiegazione   , infatti   • Mi sono stancata perché ho lavorato molto. perché → indica un rapporto di causa    perché   • Andrea è caduto mentre scendeva dalle scale. mentre → indica un rapporto di tempo   mentre   3   Per indicare un legame di causa ed effetto, possiamo usare le congiunzioni siccome o perché, ma l’ordine della causa e dell’effetto cambia. Trasforma le frasi come nell’esempio: inverti l’ordine e cambia la congiunzione. Siccome faceva caldo, (causa) sono andato in piscina. (effetto) Sono andato in piscina (effetto) perché faceva caldo. (causa) • Siccome non si vedevano da molto tempo, Isabella ha invitato Teresa a casa sua.  • L’insegnante ha ritirato i compiti in classe perché il tempo era scaduto.  • Siccome pioverà, è meglio prendere l’ombrello.  4   Ti diamo un breve testo diviso in pezzi. Per ogni pezzo, indica la frase che ha lo stesso significato di quella data. • La mia classe è un po’ chiassosa, ma io non la cambierei per nulla al mondo.   La mia classe è un po’ chiassosa, però io non la cambierei per nulla al mondo.   La mia classe è un po’ chiassosa, mentre io non la cambierei per nulla al mondo. • Alvise ha molto senso dell’umorismo, infatti fa sempre ridere tutta la classe.   Alvise ha molto senso dell’umorismo, quando fa sempre ridere tutta la classe.   Alvise ha molto senso dell’umorismo: fa sempre ridere tutta la classe. • Maria, invece, è la ragazza più calma della classe.   Maria, al contrario, è la ragazza più calma della classe.   Maria, infatti, è la ragazza più calma della classe. Altri esercizi a p. 92 ▶