I modi indefiniti

Morfologia Il verbo I modi indefiniti Osservo Leggi il testo e rispondi alle domande. Mio nonno ama molto i proverbi, dice che dai proverbi si possono imparare molte cose. Alcuni ormai li ho imparati anche io, tipo Sbagliando si impara , ripetuto da lui in continuazione. Un altra passione di mio nonno è la lettura. Ogni volta che lo vado a trovare, sceglie un libro per me e comincia a leggere ad alta voce. Io ascolto incantata. Si può dire qual è la persona dei verbi evidenziati? Tra queste diverse forme verbali evidenziate ce ne sono alcune Sì No che hai già incontrato. Quali? Scopro L indicativo, il congiuntivo, il condizionale e l imperativo sono modi finiti dei verbi in quanto si coniugano alle diverse persone. Ma ci sono altri modi che non si coniugano alle diverse persone e quindi non le definiscono; per questo sono detti modi indefiniti. Sono modi indefiniti: l infinito (imparare, trovare, leggere), il participio (ripetuto, incantata) e il gerundio (sbagliando). Tutti e tre i modi hanno due tempi: il presente e il passato. INFINITO PARTICIPIO GERUNDIO Presente Passato Presente Passato Presente Passato 1a coniugazione parlare avere parlato parlante parlato parlando avendo parlato 2a coniugazione credere avere creduto credente creduto credendo avendo creduto 3a coniugazione dormire avere dormito dormiente dormito dormendo avendo dormito L infinito Il participio Il gerundio la forma base del verbo, quella che si trova sul vocabolario. Si usa per formare l imperativo negativo: Non calpestare le aiuole! . Si usa anche come nome: Il tuo continuo parlare disturba molto. . Il participio passato è molto usato come verbo, per formare i tempi composti, ma anche come aggettivo: Ecco la classifica dei libri più letti . Molti participi presenti non vengono usati e altri sono diventati aggettivi o nomi: un ragazzo ubbidiente; l insegnante di scienze. Indica un fatto collegato a un altro e può esprimere un rapporto di tempo, causa, modo, mezzo: Camminava telefonando . 49
I modi indefiniti