Per filo e per sogno - Scrittura 4 Libro accessibile

Più facile Strategie di scrittura 2. scrivo il testo l'ordine cronologico Osservo Leggi questa parte del testo di Sara. Dopo che avevamo giocato, è arrivata la torta. Ambra ha spento le candeline e la sua mamma taglia la torta in tante fette, una per ciascuno di noi. Io ne ho prese due fette perché Vittoria non mangia la sua. Nel testo di Sara ci sono due errori nei tempi dei verbi, che trovi sottolineati. Riscrivi il testo sul quaderno con i verbi corretti. Rispetta l'ordine dei fatti Racconta i fatti nell’ordine in cui accadono. Utilizza le parole che ti aiutano a scandire il tempo: prima, dopo, poi, all’inizio, dopo un po’ di tempo, alla fine… Usa i tempi verbali giusti: se racconti un fatto che avviene nel presente, usa il presente; se racconti un fatto accaduto nel passato usa il passato prossimo e usa l’imperfetto per descrivere qualcosa che durava nel passato; se racconti una fiaba o un fatto accaduto in un tempo lontano (tanto tempo fa, una volta…) e indeterminato, usa il passato remoto. Provo io! 1. Completa questo testo. Coniuga i verbi tra parentesi al tempo verbale giusto. Domenica scorsa sono andato a fare un’escursione a piedi con i miei genitori e i loro amici. Noi (arrivare) in auto al punto di partenza. Da lì (cominciare) la salita per arrivare al paesino sulla collina. (Percorrere) ben otto chilometri. (Essere) una bella giornata di sole, ma per fortuna non (fare) tanto caldo. Quando (arrivare) al paesino era mezzogiorno e io (essere) stanco, ma felice di aver fatto un’esperienza da grandi. 2. Ora che hai imparato nuove strategie, scrivi il tuo testo. Rileggi la tua scaletta di pag. 7 e ripensa a che cosa vuoi raccontare. Completa lo schema rispondendo alle domande. Inizio Quando è successo? (Scrivi quando è accaduto il fatto che vuoi narrare.) Qual è l’evento indimenticabile di cui vuoi parlare? (Presenta il fatto.) Con chi eri? (Scrivi i nomi delle persone con cui eri.) Dove ti trovavi? (Scrivi il luogo in cui ti trovavi.) svolgimento Che cosa è successo? (Scrivi il fatto centrale del tuo racconto.) Che cosa hai fatto? (Scrivi come ti sei comportato dopo l’accaduto.) Che cosa hanno fatto le persone che erano con te? (Scrivi quello che hanno fatto gli altri.) Come ti sei sentito? (Scrivi le emozioni che hai provato.) conclusione Come si è conclusa la giornata? (Scrivi che cosa è successo alla fine.) 3. Usa le risposte che hai dato nello schema per scrivere il tuo testo sul quaderno. Aggiungi altri particolari e usa le parole del tempo.
Più facile   Strategie di scrittura 2. scrivo il testo l'ordine cronologico Osservo  Leggi questa parte del testo di Sara. Dopo che avevamo giocato, è arrivata la torta. Ambra ha spento le candeline e la sua mamma taglia la torta in tante fette, una per ciascuno di noi. Io ne ho prese due fette perché Vittoria non mangia la sua.   Nel testo di Sara ci sono due errori nei tempi dei verbi, che trovi sottolineati. Riscrivi il testo sul quaderno con i verbi corretti. Rispetta l'ordine dei fatti Racconta i fatti nell’ordine in cui accadono. Utilizza le parole che ti aiutano a scandire il tempo: prima, dopo, poi, all’inizio, dopo un po’ di tempo, alla fine… Usa i tempi verbali giusti:   se racconti un fatto che avviene nel presente, usa il presente;   se racconti un fatto accaduto nel passato usa il passato prossimo e usa l’imperfetto per descrivere qualcosa che durava nel passato;   se racconti una fiaba o un fatto accaduto in un tempo lontano (tanto tempo fa, una volta…) e indeterminato, usa il passato remoto. Provo io! 1. Completa questo testo. Coniuga i verbi tra parentesi al tempo verbale giusto. Domenica scorsa sono andato a fare un’escursione a piedi con i miei genitori e i loro amici. Noi (arrivare)   in auto al punto di partenza. Da lì (cominciare)   la salita per arrivare al paesino sulla collina. (Percorrere)   ben otto chilometri. (Essere)   una bella giornata di sole, ma per fortuna non (fare)   tanto caldo. Quando (arrivare)   al paesino era mezzogiorno e io (essere)   stanco, ma felice di aver fatto un’esperienza da grandi. 2. Ora che hai imparato nuove strategie, scrivi il tuo testo. Rileggi la tua scaletta di pag. 7 e ripensa a che cosa vuoi raccontare. Completa lo schema rispondendo alle domande. Inizio   Quando è successo? (Scrivi quando è accaduto il fatto che vuoi narrare.)     Qual è l’evento indimenticabile di cui vuoi parlare? (Presenta il fatto.)     Con chi eri? (Scrivi i nomi delle persone con cui eri.)     Dove ti trovavi? (Scrivi il luogo in cui ti trovavi.)   svolgimento   Che cosa è successo? (Scrivi il fatto centrale del tuo racconto.)     Che cosa hai fatto? (Scrivi come ti sei comportato dopo l’accaduto.)     Che cosa hanno fatto le persone che erano con te? (Scrivi quello che hanno fatto gli altri.)     Come ti sei sentito? (Scrivi le emozioni che hai provato.)   conclusione   Come si è conclusa la giornata? (Scrivi che cosa è successo alla fine.)   3. Usa le risposte che hai dato nello schema per scrivere il tuo testo sul quaderno. Aggiungi altri particolari e usa le parole del tempo.