Uso bene la punteggiatura

Più facile Strategie di scrittura 4. la coesione uso bene la punteggiatura Osservo Leggi questo testo. Ettore è il mio migliore amico ed è anche mio compagno di classe Ettore è molto simpatico e mi piace stare con lui a scuola è bravo ma un po’ chiacchierone e spesso fa arrabbiare la maestra ieri l’insegnante di inglese gli ha scritto una nota sul quaderno la mamma lo ha punito e non l’ha fatto uscire così non ci siamo incontrati al parco per fare le gare di bici e a me è dispiaciuto molto. Secondo te, questo testo è chiaro e completo? Sì. No. Perché non è chiaro? Mancano le parole legame. Manca la punteggiatura. Riscrivi sul quaderno il testo con i segni di punteggiatura adatti: bastano i punti. Metti la lettera maiuscola quando è necessario. Ettore è il mio migliore amico ed è anche mio compagno di classe. Ettore è molto simpatico... Quando scrivi un testo, ricorda di mettere i segni di punteggiatura che servono per collegare parole e frasi e danno senso al discorso. Usa i punti (. - ? - !) per chiudere un discorso. Usa la virgola per separare le parole di un elenco o due frasi che fanno parte dello stesso discorso. Usa i due punti per introdurre un discorso diretto, un elenco, una spiegazione. Provo io! 1. In ognuna di queste frasi mancano dei segni di punteggiatura. Scrivili nei quadratini. Ragazzi, avete controllato bene quello che avete scritto Mi mancano questi colori il giallo, il viola, il blu e il rosa Per favore, smettetela di fare sempre tanta confusione Mi puoi prestare un attimo la penna, per piacere Perché ridi A me sembra che non ci sia niente da ridere Bellissima la tua pagella Brava 2. In ognuna di queste frasi manca una virgola. Metti la virgola al posto giusto, in uno dei due quadratini. Mentre Carlo studia il gatto dorme sul divano. Prima è piovuto dopo è tirato un forte vento. I miei amici più cari sono Tommaso Yong ed Emma. Il papà di Vittoria insegna italiano storia e geografia. Carolina non mangia la pasta ma mangia sempre il riso. Quando la mamma cucina in casa si sente un buon odore. 2. In ognuna di queste frasi manca una virgola. Metti la virgola al posto giusto, in uno dei due quadratini. Il mio papà fa il medico in ospedale ieri sera il papà è arrivato a casa tardi la mamma voleva che lo aspettassimo per cenare ma io e mia sorella Chiara avevamo molta fame e abbiamo mangiato per cena c’era la zuppa di verdura la frittata e l’insalata verde quando il papà è arrivato io e Chiara stavamo per andare a letto papà era stanchissimo e non ha neppure cenato
Più facile   Strategie di scrittura 4. la coesione uso bene la punteggiatura Osservo  Leggi questo testo. Ettore è il mio migliore amico ed è anche mio compagno di classe Ettore è molto simpatico e mi piace stare con lui a scuola è bravo ma un po’ chiacchierone e spesso fa arrabbiare la maestra ieri l’insegnante di inglese gli ha scritto una nota sul quaderno la mamma lo ha punito e non l’ha fatto uscire così non ci siamo incontrati al parco per fare le gare di bici e a me è dispiaciuto molto.  Secondo te, questo testo è chiaro e completo?    Sì.    No. Perché non è chiaro?    Mancano le parole legame.    Manca la punteggiatura.  Riscrivi sul quaderno il testo con i segni di punteggiatura adatti: bastano i punti. Metti la lettera maiuscola quando è necessario. Ettore è il mio migliore amico ed è anche mio compagno di classe. Ettore è molto simpatico... Quando scrivi un testo, ricorda di mettere i segni di punteggiatura che servono per collegare parole e frasi e danno senso al discorso. Usa i punti (. - ? - !) per chiudere un discorso. Usa la virgola per separare le parole di un elenco o due frasi che fanno parte dello stesso discorso. Usa i due punti per introdurre un discorso diretto, un elenco, una spiegazione. Provo io! 1. In ognuna di queste frasi mancano dei segni di punteggiatura. Scrivili nei quadratini.  Ragazzi, avete controllato bene quello che avete scritto    Mi mancano questi colori   il giallo, il viola, il blu e il rosa    Per favore, smettetela di fare sempre tanta confusione    Mi puoi prestare un attimo la penna, per piacere    Perché ridi   A me sembra che non ci sia niente da ridere    Bellissima la tua pagella   Brava   2. In ognuna di queste frasi manca una virgola. Metti la virgola al posto giusto, in uno dei due quadratini.  Mentre   Carlo studia   il gatto dorme sul divano.  Prima è piovuto   dopo è tirato un forte   vento.  I miei   amici più cari sono Tommaso   Yong ed Emma.  Il papà   di Vittoria insegna italiano   storia e geografia.  Carolina non mangia   la pasta   ma mangia sempre il riso.  Quando la mamma cucina   in casa si sente   un buon odore. 2. In ognuna di queste frasi manca una virgola. Metti la virgola al posto giusto, in uno dei due quadratini. Il mio papà fa il medico in ospedale   ieri sera il papà è arrivato a casa tardi   la mamma voleva che lo aspettassimo per cenare   ma io e mia sorella Chiara avevamo molta fame e abbiamo mangiato   per cena c’era la zuppa di verdura   la frittata e l’insalata verde   quando il papà è arrivato io e Chiara stavamo per andare a letto   papà era stanchissimo e non ha neppure cenato