Scrivere una relazione

Il testo informativo Scrivere una relazione 1 Ti presentiamo una relazione sulla visita al Museo Egizio scritta da un alunno di una classe quinta. Leggi attentamente la relazione e sottolinea di rosso le frasi che, secondo te, dovrebbero essere eliminate. Visita al Museo Egizio La settimana passata siamo andati a visitare il Museo Egizio di Torino. Siccome gli Egizi li abbiamo studiati in quarta, la maestra, prima di partire, ci ha fatto una lezione sulla vita di questo popolo. A me gli Egizi interessano e ho cercato di stare attento, ma non ci sono riuscito perché Giulio e Caterina, che stanno seduti dietro a me, hanno chiacchierato in continuazione. Al Museo, la guida ci ha spiegato che sono esposti più di 8000 reperti tra cui grandi statue, papiri, stele, sarcofaghi e mummie, manufatti in bronzo, amuleti e oggetti della vita quotidiana (vasellame, cibi, utensili, sgabelli, stoffe e oggetti di cosmesi ecc.). La cosa che mi è piaciuta di più è stata la mummia di un bambino, chiamato Petamenofi. Mi è sembrata molto interessante anche la sezione delle mummie degli animali sacri: ibis, babbuini, coccodrilli, falchi, tori, pesci, gatti. Secondo me, queste visite si dovrebbero fare più spesso perché le cose che si vedono rimangono meglio in mente di quelle che si studiano sui libri. Nel viaggio di ritorno però mi sono sentito male, perché c’erano tante curve e io soffro di mal d’auto. Strategie! Un genere di testo informativo è la relazione. Quando scrivi una relazione devi: • prestare attenzione affinché il tuo testo sia chiaro e preciso e usare, se necessario, anche termini tecnici; • evitare divagazioni su elementi marginali rispetto all’argomento. 2 Scrivi una relazione su una gita scolastica che hai fatto. Segui lo schema. Introduzione Dove siete andati? Per quale scopo? Quando? Chi ha partecipato? Avete svolto prima delle attività preparatorie? Quali? Parte centrale Come si è svolta la gita? Quale programma avete seguito? Che cosa avete visto? Che cosa ti ha interessato di più? Perché? Conclusione Alla fine ti sembra che lo scopo della gita sia stato raggiunto? Il tempo a disposizione è stato sufficiente? Avete acquisito del materiale utile per il vostro scopo? In generale, che cosa pensi delle gite scolastiche? Ti sembra che siano utili? Dovrebbero essere fatte più spesso?

Il testo informativo

Scrivere una relazione

1  Ti presentiamo una relazione sulla visita al Museo Egizio scritta da un alunno di una classe quinta. Leggi attentamente la relazione e sottolinea di rosso le frasi che, secondo te, dovrebbero essere eliminate.

Visita al Museo Egizio

La settimana passata siamo andati a visitare il Museo Egizio di Torino.

Siccome gli Egizi li abbiamo studiati in quarta, la maestra, prima di partire,

ci ha fatto una lezione sulla vita di questo popolo. A me gli Egizi interessano e ho cercato di stare attento, ma non ci sono riuscito perché Giulio e Caterina, che stanno seduti dietro a me, hanno chiacchierato in continuazione.

Al Museo, la guida ci ha spiegato che sono esposti più di 8000 reperti tra cui grandi statue, papiri, stele, sarcofaghi e mummie, manufatti

in bronzo, amuleti e oggetti della vita quotidiana (vasellame, cibi,

utensili, sgabelli, stoffe e oggetti di cosmesi ecc.).

La cosa che mi è piaciuta di più è stata la mummia di un bambino, chiamato Petamenofi. Mi è sembrata molto interessante anche la sezione delle mummie degli animali sacri: ibis, babbuini, coccodrilli, falchi, tori, pesci, gatti.

Secondo me, queste visite si dovrebbero fare più spesso perché le cose

che si vedono rimangono meglio in mente di quelle che si studiano

sui libri. Nel viaggio di ritorno però mi sono sentito male, perché c’erano tante curve e io soffro di mal d’auto.

2  Scrivi una relazione su una gita scolastica che hai fatto. Segui lo schema.

Introduzione

Dove siete andati? Per quale scopo? Quando?

Chi ha partecipato?

Avete svolto prima delle attività preparatorie? Quali?     

Parte centrale

Come si è svolta la gita? Quale programma avete seguito?

Che cosa avete visto?

Che cosa ti ha interessato di più? Perché?     

Conclusione

Alla fine ti sembra che lo scopo della gita sia stato raggiunto?

Il tempo a disposizione è stato sufficiente? Avete acquisito del materiale utile per il vostro scopo? In generale, che cosa pensi delle gite scolastiche? Ti sembra che siano utili? Dovrebbero essere fatte più spesso?