Sul filo della musica - Valzer dei fiori

PRIMAVERA Sul filo della musica Valzer dei fiori Il Valzer dei fiori è una delle più famose composizioni del musicista russo Piotr Ilich Tchaikovsky (1840-1893). Ascolta il brano, poi rispondi. • Quale parte del brano musicale è caratterizzata dal suono dell’arpa? • Nelle parti suonate da tutta l’orchestra, quali strumenti riconosci? Archi (violino, viola ecc.). Fiati (flauto, clarinetto, corno ecc.). Percussioni (triangolo, piatti ecc.). Pianoforte. • Come definiresti il ritmo di questa composizione? Regolare. Irregolare. Frenetico. • La velocità della musica, dall’inizio alla fine: aumenta. diminuisce. • Quali impressioni ed emozioni suscita in te l’ascolto di questa composizione? Scrivi cinque o sei parole; poi confrontati con le compagne e i compagni. • Inventa una breve storia che la musica ti ispira. Leggila in classe e ascolta le storie degli altri. Sono simili o diverse? scopro la musica Oltre alle note che già conosci, ce ne sono altre più brevi: sono le crome, che durano metà battito. Osserva lo schema. Se le crome sono in coppia si uniscono con una lineetta: Nel tempo di un battito di mani devi pronunciare il nome due volte: LA-LA. La pausa da mezzo tempo si scrive così: • Leggi i nomi delle note scandendo bene le durate. • Osserva il pentagramma e scrivi negli spazi il nome delle note. • Ora leggi i nomi delle note rispettando le durate di note e pause. Hai riconosciuto di quale canzone si tratta?
PRIMAVERA Sul filo della musica Valzer dei fiori Il Valzer dei fiori è una delle più famose composizioni del musicista russo Piotr Ilich Tchaikovsky (1840-1893). Ascolta il brano, poi rispondi. •  Quale parte del brano musicale è caratterizzata dal suono dell’arpa?  •  Nelle parti suonate da tutta l’orchestra, quali strumenti riconosci?    Archi (violino, viola ecc.).    Fiati (flauto, clarinetto, corno ecc.).    Percussioni (triangolo, piatti ecc.).    Pianoforte. •  Come definiresti il ritmo di questa composizione?    Regolare.    Irregolare.    Frenetico. •  La velocità della musica, dall’inizio alla fine:    aumenta.    diminuisce. •  Quali impressioni ed emozioni suscita in te l’ascolto di questa composizione? Scrivi cinque o sei parole; poi confrontati con le compagne e i compagni.       •  Inventa una breve storia che la musica ti ispira. Leggila in classe e ascolta le storie degli altri. Sono simili o diverse? scopro la musica Oltre alle note che già conosci, ce ne sono altre più brevi: sono le crome, che durano metà battito. Osserva lo schema. Se le crome sono in coppia si uniscono con una lineetta: Nel tempo di un battito di mani devi pronunciare il nome due volte: LA-LA. La pausa da mezzo tempo si scrive così: • Leggi i nomi delle note scandendo bene le durate. • Osserva il pentagramma e scrivi negli spazi il nome delle note. • Ora leggi i nomi delle note rispettando le durate di note e pause. Hai riconosciuto di quale canzone si tratta?